Spiagge o spiaggie? Ciliege o ciliegie?

Quando si usano -ce/cie e -ge/gie alla fine delle parole?

A quanti capita di bloccarsi un attimo a pensare, prima di scrivere spiagge, rocce, piogge, camicie, valigie, ciliegie, grigie o simili parole che terminano in –ce/cie o –ge/gie? Capita a volte di non sapere se si scrive spiagge o spiaggie, rocce o roccie, piogge o pioggie, camicie o camice, valigie o valige, ciliegie o ciliege, grigie o grige, ecc. Probabilmente succede alla maggior parte delle persone, perché si tratta di una regola dell’ortografia, che tendenzialmente viene insegnata alle scuole medie e poi non si affronta più.

Quando si usano -ce o -ge finali?

Nei plurali dei nomi e degli aggettivi terminanti con il gruppo –cia/-gia preceduto da una consonante (per esempio freccia, lancia, liscia, pioggia, spiaggia, selvaggia), la i “cade” e si usa –ce/-ge.

Esempi:

  • roccia = ro + c + ciac è una consonante, quindi il plurale si forma con –ce → rocce
  • liscia = li + s + cias è una consonante, quindi il plurale si forma con –ce → lisce
  • pioggia = pio + g + giag è una consonante, quindi il plurale si forma con –ge → piogge
  • selvaggia = selva + g + giag è una consonante, quindi il plurale si forma con –ge → selvagge

Quando si usano -cie o -gie finali?

Nei plurali dei nomi e degli aggettivi terminanti con il gruppo –cia/-gia preceduto da una vocale (per esempio camicia, socia, fradicia, valigia, ciliegia, grigia), la i non “cade” e si usa –cie/-gie.

Esempi:

  • camicia = cam + i + ciai è una vocale, quindi il plurale si forma con –cie → camicie
  • fradicia = frad + i + ciai è una vocale, quindi il plurale si forma con –cie → fradicie
  • ciliegia = cili + e + giae è una vocale, quindi il plurale si forma con –gie → ciliegie

Camice e camicie

In alcuni casi è davvero importante mettere (o non mettere) la i quando è neccesario.
Esistono, per esempio, sia la parola camice sia la parola camicie: se le scrivessi allo stesso modo, sbaglierei e causerei fraintendimenti. Il camice, infatti, è la tunica indossata dai medici, dagli infermieri, dai tecnici, ecc. Camicie è semplicememte il plurale di camicia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *