Nuovo contributo sull’egittologo Joseph Passalacqua

Nuovo contributo sull’egittologo Joseph Passalacqua

È stato pubblicato un nuovo contributo sull’egittologo triestino Joseph PassalacquaAegyptus» 97-2017), disponibile liberamente per la lettura e il download nella Biblioteca online del Centro Papirologico “Medea Norsa”.

Questo contributo è a tutti gli effetti un aggiornamento di quello già pubblicato anni fa con il titolo Giuseppe Passalacqua (Trieste 1797 – Berlino 1865): una nota biograficaAnalecta Papyrologica» 21-22/2009-2010), con il quale l’autrice Pamela Tedesco riferiva i risultati delle ricerche svolte per la sua tesi di laurea triennale Giuseppe Passalacqua (Trieste 1797 – Berlino 1865): ricerche preliminari. Il nuovo contributo si sofferma in particolare sul periodo giovanile di Passalacqua, che va dalla sua nascita (1797) agli scavi in Egitto (1821-1826), talvolta aggiungendo dati e informazioni, talaltra correggendo imprecisioni presenti nella prima pubblicazione.

Per chi non conosce ancora Joseph Passalacqua, si veda la sua biografia già pubblicata su Historia.

Pamela Tedesco, Joseph Passalacqua
Pamela Tedesco, Joseph Passalacqua: gli anni triestini ed egiziani

Abstract

Joseph Passalacqua (trieste 1797 – Berlin 1865) left his native city in 1820, spent six years excavating in egypt, exhibited his egyptian antiquities collection in Paris in 1826 and became the first director of the egyptian museum of Berlin. this paper includes the last discoveries and some considerations about his family and education and it illustrates a few episodes during the excavations in egypt.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *