In data 26 giugno 2018 si è tenuta la conferenza stampa della Lega Nazionale di Trieste, presso la Comunità degli Italiani di Capodistria Santorio Santorio, in occasione della quale sono stati presentati i progetti di ricerca delle studiose Pamela Tedesco (Trieste) e Valentina Petaros Jeromela (Capodistria). Oltre alle due ricercatrici, sono intervenuti il Presidente della Lega Nazionale avv. Paolo Sardos Albertini e il dott. Diego Redivo.

Il progetto di ricerca storica della dott.ssa Pamela Tedesco si intitola “Il principio della «priorità delle origini» nell’ideologia irredentistica”.

In questa pagina sono stati raccolti tutti i materiali multimediali e i testi relativi alla conferenza stampa: il comunicato stampa, il servizio di Tv Capodistria-Koper, il discorso di Pamela Tedesco e un articolo.

Comunicato stampa

Qui di seguito si riporta il comunicato stampa, con cui è stata annunciata la conferenza.

Segue un estratto dal testo del comunicato:

LEGA NAZIONALE – TRIESTE
COMUNICATO STAMPA
CONFERENZA STAMPA – 26 GIUGNO ORE 11.00
presso la Comunità degli Italiani di CAPODISTRIA SANTORIO SANTORIO

Nell’ambito del finanziamento annuale ad attività di rilevanza regionale delle associazioni dei profughi istriani fiumani dalmati aventi sede nel territorio regionale, la Lega Nazionale ha messo a preventivo il finanziamento di questi due lavori di ricerca storica.

[…]

Dott.ssa Pamela Tedesco:
Dopo la laurea in storia dell’antichità, ha svolto diversi lavori ma il suo avvicinamento alla storia moderna e contemporanea di Trieste, dell’Istria e della Dalmazia è avvenuto durante l’esperienza alla Scuola elementare “Pier Paolo Vergerio il Vecchio” di Capodistria, per la quale ha lavorato un anno come insegnante d’italiano.
Il suo progetto s’intitola “Il principio della «priorità delle origini» nell’ideologia irredentistica”. Gli storiografi e i letterati dell’irredentismo, nell’esprimere la loro opinione sulla questione del confine orientale, avanzavano argomentazioni storiche, ritenendo che l’Italia avesse dei diritti storici sulla Venezia Giulia ed, eventualmente, sulla Dalmazia. In virtù di un presunto «diritto del primo occupante» gli irredenti rivendicavano per la loro patria la «priorità delle origini» nella sovranità sulla Venezia Giulia e sulla Dalmazia, portando a loro sostegno talvolta la presenza latina, talaltra quella veneziana nella regione in questione. Alcuni irredenti istriani (come Madonizza, Combi, Luciani, de Vergottini, de Franceschi) e altri triestini (come i “favillatori”, tra cui Orlandini) offrono interessanti spunti d’indagine. Si tratta, infatti, di figure ancora poco studiate, che potrebbero essere indagate approfonditamente al fine di ricostruire le loro argomentazioni storiche a sostegno dell’italianità della Venezia Giulia. In particolare, con tale ricerca storica, si intende analizzare o tornare a riesaminare gli scritti degli intellettuali citati, con il duplice obiettivo di collocarli meglio nella storia dell’irredentismo e di ricostruire il loro pensiero riguardo all’italianità delle terre natie.


Il comunicato stampa è stato divulgato anche dalla piattaforma social «Trieste Cafè» tramite:

1. un articolo nel sito web, nella sezione “Eventi”, con il titolo “Ricerche sui profughi istriani fiumani dalmati, borse di studio a due storiche dalla Lega Nazionale“;

2. post su Facebook;

3. post su Twitter.


Servizio televisivo

Si condivide, qui di seguito, la registrazione del servizio sulla conferenza stampa del 26 giugno 2018, andato in onda durante la trasmissione “Tuttoggi – I edizione” di TV Capodistria.


Intervento di Pamela Tedesco per presentare la sua ricerca storica

Nel corso della conferenza stampa, dopo l’introduzione del Presidente della Lega Nazionale avv. Paolo Sardos Albertini, la studiosa Pamela Tedesco ha presentato brevemente la sua ricerca storica, spiegando la scelta del titolo del progetto ed evidenziando quali sono i risultati inediti attesi.

Qui di seguito si acclude il testo del discorso (formato pdf): Conferenza stampa 26-6-2018 – Intervento di Pamela Tedesco


Articolo della Lega Nazionale

Nella sezione “Notizie” del sito web della Lega Nazionale, è stato pubblicato l’articolo “Presentazione dei due progetti “Il principio della «priorità delle origini» nell’ideologia irredentistica” della dott.ssa Pamela Tedesco e “Censimento del patrimonio archivistico delle famiglie venete” della dott.ssa Valentina Petaros Jeromela“.

Per chi volesse scaricarlo, si rende disponibile il seguente file nel formato pdf: Articolo sulla conferenza stampa del 26-6-2018 – Sito web della Lega Nazionale

Articolo sulla conferenza stampa nel sito web della Lega Nazionale
Articolo sulla conferenza stampa nel sito web della Lega Nazionale